Medicina dello Sport

Si occupa di educazione alla salute finalizzata a far conoscere i benefici dell’attività fisica correttamente praticata, sia ad individui sani che ad individui con disabilità.

Si rivolge anche ad atleti che necessitano di idoneità allo sport agonistico e non agonistico.

Prevede il rilascio di un certificato che può essere:

  • certificato di buona salute, generico, per chi vuole svolgere attività sportiva non agonistica;
  • certificato di idoneità sportiva agonistica, specifico per lo sport praticato, per chi vuole praticare attività sportiva agonistica nell’ambito di una federazione sportiva nazionale o di un ente sportivo riconosciuto. In questo caso, la visita è richiesta dalla Società Sportiva che si propone di tesserare l’atleta. Il certificato di idoneità sportiva è rilasciato da ambulatori autorizzati dalla Regione del Veneto (l. reg. 25/1982).

Modalità di esecuzione

La visita viene eseguita dallo specialista in Medicina Sportiva. È necessaria la prenotazione.

Il certificato rilasciato deve essere vidimato dall’USSL di appartenenza dell’atleta.

Qualora un atleta sia giudicato “non idoneo” all’attività sportiva, non può essere visitato da un altro specialista prima che siano trascorsi 12 mesi dalla data della visita stessa, ma può eventualmente presentare ricorso alla Commissione Medica Regionale entro 30 giorni dalla comunicazione scritta del giudizio negativo.

 

Documentazione

 

Attività Sportiva Agonistica

Info & Documenti Scaricabili

 

Attività Sportiva Non Agonistica

Info & Documenti Scaricabili

SPECIALISTICA CORRELATA

MEDICINA SPORTIVA

I Professionisti in Medicina Sportiva

Dr. Roberto Calcagno

Dr. Franco Taglia 

Orari di Visita

DAL LUNEDI’ AL VENERDI’:

8.00 – 13.00; 14.30 – 20.00

SABATO:

8.00 – 12.30